• Seguici su Twitter

  • for docenti

  • scuola digitale

  • Categorie articoli

  • Blog Stats

    • 487,547 hits
  • Logo by Barbius

    Logo Lim
  • Pagine

Il Pc? Per il 33% degli studenti calabresi deconcentra. E la scuola latita

Strumenti digitali sempre più diffusi, ma il libro non scompare. E non sempre studiare al computer aiuta apprendimento e concentrazione.
È quanto emerge da una ricerca del Censis promossa dalla Regione Calabria. In due terzi delle case calabresi c’è un computer connesso alla rete, l’88% dei ragazzi possiede un pc, percentuale che sale al 90% tra gli studenti delle superiori. Il 72% degli studenti ritiene che l’uso del pc e l’accesso al web hanno effetti positivi sull’apprendimento. Ma c’è un 40% che considera negativi gli effetti sulla volontà di studiare e il 33,5% sulla capacità di concentrazione. Debole l’appeal della scuola sui ragazzi: l’84% degli studenti calabresi afferma che durante la settimana il computer non viene mai usato per studiare le materie umanistiche (percentuale poco inferiore per materie scientifiche, 79%).
- scarica Nativi digitali ed emergenza educativa – Sintesi dei risultati

 

http://ntdlazio.blogspot.it/2012/07/il-pc-per-il-33-degli-studenti.html

About these ads

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 886 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: