• Seguici su Twitter

  • PNSD

  • DesignDidattico Partner

    Logo Lim
  • Categorie articoli

  • Blog Stats

    • 1.049.842 hits
  • Pagine

Asus eee note: una prova su strada

Cari miei, ecco a voi un bel video su un prodotto che forse cambierà le carte in tavola a scuola…anzi…nei banchi. Si tratta di asus eee note. Non è un mini pc nè un tablet ma una sorta di quaderno elettronico. Grazie come sempre a eeepc.it per l’articolo:

Due video, una trentina di foto e tutta una serie di considerazioni per il block notes digitale Asus Eee Note EA800, disponibile al momento solo nei mercati asiatici. Tutto questo arriva dablogeee.net, blog indipendente francese, che ha ricevuto un prototipo di Eee Note in prova da Asus Francia.

I video sono la parte più interessante dell’articolo, perché un dispositivo del genere, che promette una scrittura su schermo molto vicina a quella su carta, bisogna vederlo in azione più che leggerne le specifiche. Il primo filmato dura 30 minuti; parte dall’unbox, dall’apertura della confezione, e finisce con il mostrare nei dettagli le applicazioni pre-installate. Si va dalle modalità di gestione dello schermo, agli strumenti che permettono di prendere note, disegnare e scrivere, passando per il browser web, per il lettore di ebook e PDF, e per le interessanti funzionalità di registrazione audio/video.

E’ il video più completo disponibile ad oggi per l’Eee Note, quello che mostra più cose. Visione consigliata (magari con sottotitoli in inglese).

 

 

L’Eee Note può essere usato anche come tavoletta grafica. Può essere collegato ad un computer attraverso la porta USB, regolato in modalità “tavoletta grafica” attraverso il menù “impostazioni” ed utilizzato come una classica Wacom senza livelli di pressione. I driver sono integrati nel dispositivo, non serve installare nulla manualmente, pensa a tutto il sistema. Nel filmato che segue una prova di disegno con l’Eee Note a mo’ di tavoletta su Adobe Photoshop.

 

 

Con la stessa modalità, ovvero solo collegando il dispositivo ad un computer, vengono anche installate le suite per la sincronizzazione di note, appunti, disegni, memo vocali e registrazioni video, ma anche musica e libri. Il tutto in modo “totalmente trasparente e diabolicamente efficace” per dirla con le parole dell’autore dei test.

Consiglio a tutti di leggere l’articolo originale (ok, è in lingua francese, ma è testo comprensibile con i traduttori online) perché raccoglie molte altre considerazioni, dettagli e tante foto che mostrano particolari curiosi di Eee Note. Lo trovate qui (versione tradotta). Blogeee è entusiasta del dispositivo, soprattutto se arriverà in Europa per circa 200€, lo stesso prezzo che ha adesso nei mercati asiatici. In ogni modo ricordo che, purtroppo, la commercializzazione nel nostro continente non è affatto scontata.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: