• Seguici su Twitter

  • PNSD

  • DesignDidattico Partner

    Logo Lim
  • Categorie articoli

  • Blog Stats

    • 735,653 hits
  • Pagine

Ancora su Asus eee note: impressioni d’uso

Ed ecco che torniamo a parlare di asus eee note. Stavolta, sempre grazie a eeepc.it, un pò di reali impressioni d’uso.

ASUS DR900 è uno dei primi lettori digitali con schermo touchscreen. E’ da più di un anno che si sente parlare di questo lettore digitale e le aspettative sul prodotto sono quindi molto alte.

Si tratta di un lettore digitale dotato di schermo da 9” con connessione Wifi (in catalogo anche la versione con 3G, ora non disponibile in Italia). Malgrado la grandezza relativa dello schermo, maggiore di quella della media dei lettori digitali in circolazione, le dimensioni del prodotto sono piuttosto contenute e sono confrontabili a quelle di un libro (222 X 161 X 9.7 mm): ciò è dovuto all’assenza di tastiera dal momento che essa è sostituita da una tastiera virtuale grazie al touchscreen.

La dimensione dello schermo è ideale: risulta difficile leggere testi professionali o giornali sui piccoli schermi da 6”; il DR900 è piacevolmente leggero, 430 grammi, circa un etto in meno del suo concorrente più vicino, il Kindle DX di ultima generazione, che sarà un riferimento in tutto questo articolo dal momento anche che ne ho posseduto uno, oltre all’ultimo piccolo Kindle da 6”.

La confezione include una custodia nera di plastica, importantissima per proteggere il lettore, che non ha l’eleganza e la piacevolezza al tatto di quelle di cuoio dell’Amazon Kindle ma in compenso è gratuita, e a caval donato non si guarda in bocca. Lo schermo utilizza una tecnologia SiPix, in opposizione alla tecnologia E-ink usata ad esempio da Kindle (E-ink Pearl per l’esattezza).

asus-eeereader-dr900-review_6Confronto immagine confezione / immagine reale 

Continua a leggere

Ancora su Asus Eee Note

Tempo fa abbiamo parlato dell’asus eee note. Ecco per chi fosse interessato una serie di foto: buona visione (grazie a riccardo di eeepc.it)

Con un evento stampa di qualche giorno fa, ASUS ha presentato ad Hong Kong l’Eee Note EA800. Secondo alcune indiscrezioni lo vedremo ad inizio anno anche in Italia, il che potrebbe permetterci di provarlo quanto prima, ma intanto bisogna accontentarsi delle foto pubblicate dai siti asiatici.

Belle foto comunque che lasciano anche qualche nuova informazione sul block notes digitale. Sapevate, ad esempio, che saranno disponibili varie custodie colorate? E che i pulsanti sul fondo sono touch sensitive? E che c’è un vano nella parte alta per contenere il pennino (foto n°6)? Tra un’immagine e l’altra, è riportata anche l’ottima esperienza web possibile con il browser integrato pur senza supporto Flash e, ovviamente, in bianco e nero. Infine, ed ecco forse una delle caratteristiche meno evidenziate nel comunicato stampa di presentazione, sembra che sia possibile utilizzare l’Eee Note come tavoletta grafica, collegato al pc attraverso la porta USB (ultima foto).

A giorni dovrebbero comunque arrivare i primi video hands-on. Ecco l’Eee Note in 17 immagini.

asus-eeenote-presentazione-5

asus-eeenote-presentazione-6

Continua a leggere

Eee Note: uno strumento (forse) utile per gli studenti

 

Per la nuova sezione hi tech ecco un prodotto interessante. Non è un minipc nè un tablet alla maniera di ipad. Ma qualcosa di diverso. Una sorta di ereader ma con possibilità di prendere appunti. Ecco una scheda che spiega le caratteristiche:

Arriva la pagina ufficiale per Asus Eee Note, il dispositivo a metà tra ebook reader e block notes digitale che abbiamo conosciuto negli ultimi mesi come Eee Tablet. Presentato il modello EA800, dotato di uno schermo 8 pollici, di connettività WiFi e di una batteria capace di 10 giorni in standby e 13 ore di lettura/scrittura continuata. Ha un Linux personalizzato dall’azienda, 4Gb di spazio disco (10,000 ebook o 20,000 note scritte a mano) e slot microSD; pesa 520 grammi ed è spesso 11 mm.

asus-eee-note-4 asus-eee-note

Di Asus Eee Note abbiamo parlato più volte come di un dispositivo ibrido (ASUS Eee Tablet: screenshot e funzionalità), che può servire per leggere documenti digitali (supporta: PDF, ePub, MP3, JPEG, BMP, GIF, PNG, txt, doc, docx, xls, xlsx, ppt e pptx) ma anche per prendere appunti o registrare audio/video; agli eventi a cui è stato esposto Asus ha più volte fatto riferimento all’utilizzo in ambiente scolastico, quindi per leggere testi e registrare lezioni. Il tutto dovrebbe essere facilitato dallo schermo touchscreen, particolare perché super sensibile (2540dpi) e con una velocità di cambio pagina nettamente superiore agli eReader ora in commercio (0.1secondi – anche perché non ha un ePaper).

asus-eee-note-2 asus-eee-note-1

Restano da capire molti altri aspetti come la possibilità di sfruttare il WiFi per la navigazione internet che potrebbe essere buona o solo accettabile come quella di molti ebook reader attuali (dipenderà molto dal software pre-installato), ma anche il prezzo di vendita, attualmente non comunicato (si era parlato di 300 dollari alcuni mesi fa). Per quel che riguarda la disponibilità, precedenti indiscrezioni lo vogliono perinizio 2011, ma è possibile che nei prossimi giorni verranno fornite maggiori informazioni anche su questo.

Specifiche tecniche Asus Eee Note EA800

  • Operating System: Linux
  • Display Size: 8″, 3:4
  • Resolution: XGA, 768×1024, 64 grayscale, Hardness: 3H, designed for pen, Anti-Glare
  • Touch Screen: Touch pen: 256 levels pressure to express different words weight, Resolution: 0.01mm (2540dpi), Accuracy: ±0.4mm with pen vertical / ±3mm with pen tilt 50 degree
  • WLAN: 802.11b/g
  • Storage ROM: 4GB
  • External: Micro SD card slot avaiable, support SD/SDHC (expansion) up to 16GB
  • Camera: 2 mega pixel
  • Audio: Speaker: mono 1 Watt
  • Microphone: high-sensitive
  • Input / Output: micro USB Port x1
  • Micro SD card slot x1
  • 3.5mm Earphone Jack x1
  • Wacom touch
  • Buttons: Home/Page Turn/Five button function
  • Battery: 3700mAh, Continuously Reading and Writing: Wireless off: 13.5 hours, Wireless on: 10 hours, Standby : 10 days
  • Dimensions: 139 x 222.4 x 11 mm
  • Weight: 520g (without leather cover)
  • Supported Formats:  Directly support :PDF, ePub, MP3 , JPEG, BMP, GIF, PNG – Support txt, doc, docx, xls, xlsx, ppt, pptx (Automatically save as PDF/ePub while importing via PC tool)

 

Asus eee note: una prova su strada

Cari miei, ecco a voi un bel video su un prodotto che forse cambierà le carte in tavola a scuola…anzi…nei banchi. Si tratta di asus eee note. Non è un mini pc nè un tablet ma una sorta di quaderno elettronico. Grazie come sempre a eeepc.it per l’articolo:

Due video, una trentina di foto e tutta una serie di considerazioni per il block notes digitale Asus Eee Note EA800, disponibile al momento solo nei mercati asiatici. Tutto questo arriva dablogeee.net, blog indipendente francese, che ha ricevuto un prototipo di Eee Note in prova da Asus Francia.

I video sono la parte più interessante dell’articolo, perché un dispositivo del genere, che promette una scrittura su schermo molto vicina a quella su carta, bisogna vederlo in azione più che leggerne le specifiche. Il primo filmato dura 30 minuti; parte dall’unbox, dall’apertura della confezione, e finisce con il mostrare nei dettagli le applicazioni pre-installate. Si va dalle modalità di gestione dello schermo, agli strumenti che permettono di prendere note, disegnare e scrivere, passando per il browser web, per il lettore di ebook e PDF, e per le interessanti funzionalità di registrazione audio/video.

E’ il video più completo disponibile ad oggi per l’Eee Note, quello che mostra più cose. Visione consigliata (magari con sottotitoli in inglese).

 

 

L’Eee Note può essere usato anche come tavoletta grafica. Può essere collegato ad un computer attraverso la porta USB, regolato in modalità “tavoletta grafica” attraverso il menù “impostazioni” ed utilizzato come una classica Wacom senza livelli di pressione. I driver sono integrati nel dispositivo, non serve installare nulla manualmente, pensa a tutto il sistema. Nel filmato che segue una prova di disegno con l’Eee Note a mo’ di tavoletta su Adobe Photoshop.

 

 

Con la stessa modalità, ovvero solo collegando il dispositivo ad un computer, vengono anche installate le suite per la sincronizzazione di note, appunti, disegni, memo vocali e registrazioni video, ma anche musica e libri. Il tutto in modo “totalmente trasparente e diabolicamente efficace” per dirla con le parole dell’autore dei test.

Consiglio a tutti di leggere l’articolo originale (ok, è in lingua francese, ma è testo comprensibile con i traduttori online) perché raccoglie molte altre considerazioni, dettagli e tante foto che mostrano particolari curiosi di Eee Note. Lo trovate qui (versione tradotta). Blogeee è entusiasta del dispositivo, soprattutto se arriverà in Europa per circa 200€, lo stesso prezzo che ha adesso nei mercati asiatici. In ogni modo ricordo che, purtroppo, la commercializzazione nel nostro continente non è affatto scontata.