• Seguici su Twitter

  • PNSD

  • DesignDidattico Partner

    Logo Lim
  • Categorie articoli

  • Blog Stats

    • 1.028.247 hits
  • Pagine

  • Annunci

Create a Wall of Thanks on Padlet

This afternoon on a webinar sponsored by Pearson I spoke about using
backchannels in the classroom. Padlet was one of the tools that I featured in the webinar.
Padlet is a great little tool for quickly gathering comments from students in
response to prompts that you give to them. As I thought about (American)
Thanksgiving this evening I developed a few ideas for incorporating Padlet into
a Thanksgiving activity for elementary school students.

1. Create a
Padlet wall for your students on which they can share what they are thankful for
this year.

2. Let students create drawings of what Thanksgiving means to
them then take pictures of those drawings to post on your Padlet wall.

3.
Use Padlet as a KWL chart on which students share what they know about the
origins of Thanksgiving and what they would like to know more about.

In
the video below I demonstrate how to create a Padlet wall to use in your
classroom.

Annunci

Padlet: per creare wall multimediali

Padlet è una webapp per pc, tablet e smartphone con cui è possibile realizzare wall per condividere e pubblicare in maniera facile e veloce contenuti multimediali: link, immagini, video, ecc.
Padlet è libero e gratuito e per il suo utilizzo è sufficiente registrarsi.
Nella didattica potrebbe essere utilizzato per lavori di brain-storming, o anche per raccogliere i contenuti di un determinato tema/ lezione e avere accesso immediato alle risorse scelte, linee del tempo, presentazioni su un personaggio o evento storico,

Qualche esempio

Altri esempi sono visualizzabili nella Gallery del sito.

Tutorial

Come usare Padlet (prima parte)
Come usare Padlet (seconda parte)

Padlet ovvero come creare post it didattici in pochi click

Padlet è una webapp che  consente di realizzare, condividere e pubblicare facilmente contenuti multimediali in un wall. Padlet fornisce uno spazio nel quale è possibile caricare e posizionare dove si vuole qualsiasi tipo di file: immagini, link, video, ecc. Si tratta di un servizio web 2.0 che originariamente si chiamava WallWhisher e che ora è stato rinnovato e ha preso il nome di Padlet.
I contenuti multimediali in Padlet possono essere organizzati  secondo due  opzioni di layout:
1. Stream contenuti disposti in forma di elenco (come in un blog); 2. caricamento di uno sfondo personalizzato.
La possibilità di caricare un’immagine di sfondo personale consente di disporre gli elementi in modo molto originale e di adattare la rappresentazione grafica del tema che interessa alle proprie esigenze. Pensando a un utilizzo didattico, si potrebbe, per esempio, immaginare di volere raccogliere nel nostro Wall elementi multimediali attinenti all’unificazione italiana, in questo caso si potrebbe caricare una carta storica e disporre i contenuti multimediali su di essa, questo un esempio di utilizzo di una carta geografica.
Terminato il lavoro, questo può essere pubblicato come pagina pubblica, condiviso nei social media o incorporato in un sito web o blog o forum.
Caratteristiche avanzate
Padlet offre differenti opzioni di visualizzazione e condivisione. Possiamo rendere privato il nostro Padlet o configurarlo come pubblico. Possiamo proteggerlo con una password. Possiamo abilitare delle altre persone a modificare il Padlet tramite la mail e indicare un moderatore che avrà la possibilità non solo di visualizzare e modificare i contenuti del Wall ma anche quella di approvare le modifiche apportate dagli altri collaboratori. Queste diverse possibilità rendono interessante l’uso di Padlet nella didattica perché consentono di creare gruppi di studenti che lavorino ni modalità collaborativa e online su un progetto.
Molto interessante la possibilità, cliccando su uno degli elementi, di poterli visualizzare in modalitò Slideshow
Utilizzo Didattico
Posso aggiungere che mi sembra un servizio che può essere facilmente utilizzato nella didattica in quanto offre la possibilità di creare spazi organizzati in cui presentare temi e problemi disciplinari o multidisciplinari e aggregare informazioni dal web su temi specifici. Un utile strumento per l’insegnamento e l’apprendimento. Alcuni esempi
1. Una timeline in cui è possibile organizzare elementi multimediali che raccontano un evento / processo storico o la trama di un’opera letteraria, come questa timeline sull’Odissea realizzata con Padlet Odissea
2. una presentazione su un personaggio o evento storico come questo Padlet su Cesare
3. Altri esempi possono essere visualizzati nella Gallery
Per utilizzarre Padlet  è sufficiente registrarsi, l’uso è libero e gratuito.
Guida all’uso
Questo video tutorial spiega come si utilizza Padlet  pur essendo in inglese è facile da seguire anche perché Padlet risulta molto semplice da utilizzare