• Seguici su Twitter

  • PNSD

  • DesignDidattico Partner

    Logo Lim
  • Categorie articoli

  • Blog Stats

    • 765,039 hits
  • Pagine

Dislessia: Software a Pagamento

Programmi per la lettura dei libri di testo digitali

ALFa READER 3  è un lettore vocale compensativo delle Edizioni Erickson su chiavetta USB da 8 Gb. Ha 3 voci preinstallate (italiano maschile e femminile + 1 inglese della Nuance), permette l’ascolto di testi su word, pdf aperti. Evidenzia le parole che legge, mantenendo la formattazione del testo, registrando eventualmente il testo letto in file audio (wav e mp3), permette di scegliere voci alternative, consente regolazione e personalizzazione della lettura, anche con scansione delle singole parole. Inclusa una guida didattica a cura di Flavio Fogarolo (la Erickson pratica uno sconto del 15% ai soci AID: € 135,15 anziché € 159,00)

 

Dislessia Evolutiva - EricksonIl programma delle Edizioni Erickson, Dislessia evolutiva (libro + cd), contiene anche la sintesi vocale SILVIA di buona pronuncia e utilizzabile per la lettura dei testi digitali. (la Erickson pratica uno sconto del 15% ai soci AID: € 83,30 anziché € 98,00)

Vocal readerVocal Reader è un lettore vocale di file e documenti, è in grado di leggere qualunque file contenente testo leggibile, qualunque pagina WEB e documenti (testo con qualunque estensione, .pdf, .opf, pagine web, .doc, .xls, ppt, .wri, .rtf, ecc.).
Vocal Reader, tramite il suo registratore interno, è in grado di registrare la lettura vocale in file audio (.wav, .mp3), è compatibile con tutte le versioni di Windows. Al momento ci sono 30 voci di 11 lingue diverse (si scaricano). € 34,90

Carlo II V6 Standard è un editor di testi dotato di sintesi vocale che si propone di facilitare i processi di scrittura o, più in generale di text processing, in soggetti affetti da diversi tipi di disabilità. E’ concepito anche come uno strumento che accompagna l’attività nel soggetto che ha già acquisito il codice scritto, ma che per diversi motivi, ha degli impedimenti nella lettura e/o nella scrittura manuale. € 238,80 (una sola installazione possibile).

CARLO Mobile V6 Standard è un coerente insieme di applicazioni raggruppate in un’unica interfaccia, ideate per aumentare il grado di autonomia delle persone che privilegiano l’apprendimento attraverso il canale uditivo. Si rivolge pertanto sia a ragazzi e adulti con dislessia e più in generale a persone con difficoltà di lettura, a chi è impegnato nell’apprendimento orale delle lingue straniere. Con sintesi vocale Loquendo in italiano. € 298,80 (una sola installazione possibile).
Carlo Mobile V6 Studio con sintesi vocale Loquendo in italiano e una lingua straniera (una sola installazione possibile) € 406,80.

Programmi da usare con i libri digitali per la costruzione di mappe

KMKnowledge Manager è un approccio d’avanguardia delle mappe concettuali! Una tecnologia per la rappresentazione e gestione della conoscenza con le mappe concettuali, valida in qualunque attività, particolarmente utile per l’apprendimento in qualunque situazione e per la gestione della conoscenza.
Software basato sui principi della psicologia cognitiva, il suo alto grado di automazione permette l’emulazione di alcuni processi di pensiero, di memoria e della comunicazione umana, orientandosi principalmente all’apprendimento in presenza e a distanza in tutte le età. Sperimentazioni ufficiali segnalano successi anche in casi di disabilità dell’apprendimento. € 88.80

Servizi su Internet

cilpIl Centro Internazionale del Libro Parlato nasce a Feltre nel 1983, con lo scopo di aiutare i non vedenti (ed ora anche i dislessici) ad accostarsi alla lettura ed allo studio. Rendere meno pesanti le giornate buie con l’ascolto di un buon libro e realizzare il desiderio di laurea di tanti studenti, è lo scopo principale del nostro operato. Le numerose richieste pervengono da tutto il territorio nazionale ma il servizio è esteso anche all’estero. Associazione per 1 anno 40,00. É possibile ascoltare gli mp3 con un apposito lettore cd-mp3.

IpodMenzioniamo anche gli “audiolibri” in Podcast che si possono trovare sul sito ITUNES.
Questo sito è dedicato all’utilizzo degli IPOD della Apple (che tanta fortuna hanno fra i nostri figli). Il software “iTunes” è quello che permette di gestire gli “iPod” per inserire canzoni, video, e registrazioni audio (la maggior parte sono gratuite) in quello che viene chiamato Podcast. Quest’ultimo garantisce un’ottima qualità audio e sono disponibili favole, libri, brani radiofonici, lettura di articoli giornalistici, audio di trasmissioni televisive. Per accedervi e ascoltarli è necessario possedere un iPod e il collegamento Internet, accluso alla confezione si troverà il software necessario per scaricare i Podcast. Vedi pagina sugli Audiolibri, Podcast, e-book.

Dislessia: Software Gratuito

Programmi gratuiti per la lettura dei libri digitali

Balabolka è un programma freeware (gratuito) di “screen reader” che legge testi di documenti o in finestre di Windows e li riproduce con voce sintetizzata attraverso gli altoparlanti del computer. Può leggere testi di documenti DOC, RTF, PDF, HTML, il contenuto degli Appunti di Windows e testi scritti direttamente dall’utente nella finestra di lavoro. Durante la lettura si può cambiare la velocità e l’intonazione della voce ascoltata. Il testo letto può essere registrato in file WAV o MP3, per ascoltarlo anche con lettori audio in mobilità. Per funzionare utilizza i motori linguistici SAPI (Speech API) di Microsoft, dei quali in Windows potrebbero essere presenti solo quelli in inglese. Per evitare letture poco comprensibili, è preferibile installare i motori linguistici nella propria lingua. Nel sito del produttore, sono presenti diversi collegamenti a moduli di motori vocali in diverse lingue. Dalla stessa pagina Web del programma si può prelevare anche un file con 41 interfacce grafiche (skin) per cambiare l’aspetto della finestra di lavoro. (Recensione PC-Open)

DSpeech è un programma  in grado di leggere ad alta voce il testo scritto e di scegliere le frasi da pronunciare a seconda delle risposte vocali dell’utente. E’ progettato specificamente per fornire in maniera rapida e diretta le funzioni di maggiore utilità pratica che si richiedono ai programmi di questo tipo, mantenendo al contempo al minimo l’invasività e il consumo di risorse (non si installa, non si integra nel sistema, è “leggerissimo”, si avvia in un attimo e non scrive niente nel registro). Le principali caratteristiche di DSpeech sono:
1. Permette di salvare l’output sotto forma di file Wav o Mp3.
2. Permette di selezionare rapidamente voci diverse e combinarle tra loro per creare dialoghi fra più voci.

 

Programmi gratuiti per l’utilizzo con i libri digitali per la costruzione di mappe

 

CMAP è un programma Open Source multipiattaforma per progettare “learning object” specifico per l’elaborazione di mappe concettuali, che può essere utilizzato per realizzare anche altre rappresentazioni delle conoscenza. Sviluppato in Java dall’Institute for Human and Machine Cognition della Cornell University of West Florida, è distribuito gratuitamente dal sito produttore nella sezione downloads http://cmap.ihmc.us/download/ per sistemi Windows, Mac OSX, Linux e Solaris. Rende rapida la realizzazione di mappe concettuali anche complesse ed offre anhe strumenti di razionalizzazione e rappresentazione delle idee molto avanzati, con modalità di personalizzazione grafica funzionali per mappe altamente funzionali e allo stesso tempo gradevoli e di immediata lettura. L’ambiente richiede una certa pratica per impiegarlo nel modo migliore con tutte le funzioni fondamentali, poiché l’interfaccia non è di immediata comprensione. Le ultime versioni del software consentono di integrare file e documentazione nelle mappe, trascinandoli semplicemente con il mouse: è possibile creare collegamenti tra mappe e di condividerle attraverso archivi on line. E’ scaricabile gratuitamente per fini educativi, per selezionare la lingua italiana cliccare su “Modifica o Edit” “Preferenze”.

 

Freemind è un editor per mappe mentali leggero e veloce. Per funzionare non necessita di una grande quantità di ram. Non ha grandi pretese neanche in termini di spazio; infatti, una volta installato, occupa circa 10 Mb nel disco fisso. E’ Open source e gratuito, liberamente scaricabile dal sito degli autori. Per stessa ammissione dei programmatori, Freemind non è un software per mappe mentali nel senso stretto del termine, così come è stato teorizzato dallo psicologo inglese Tony Buzan intorno al 1960. Nonostante questo aspetto, rimane il grande interesse per l’applicazione che, oltretutto, permette di gestire alcune operazioni molto utili. Come, ad esempio, inserire collegamenti nei vari nodi, esportare la mappa in formato HTML, modificare l’aspetto dei nodi con disegni e colori vari, e tante altre cose. (Recensione lucapierfederici.it).

 

Programmi  gratuiti con correttore ortografico per scrivere documenti, fogli di calcolo, presentazioni…

Per poter correggere ortograficamente e sintatticamente i testi scritti, possiamo usare un programma di videoscrittura con la correzione ortografica. Tralasciando i programmi Office di carattere proprietario (che hanno costi notevoli) possiamo consigliare il programma free “Open Office“, è in italiano, è notevolmente evoluto e la correzione è buona. Open Office è un pacchetto che comprende diversi programmi: videoscrittura, creazione di tabelle, creazione di presentazioni, disegno, database, sia per programmi Windows, che Linux, o Mac. Lo potete scaricare dal sito http://it.openoffice.org/download/2.2.1/index.html
3. Integra un sistema di riconoscimento vocale che, tramite un semplice linguaggio di script, consente di creare dialoghi interattivi con l’utente.
4. Permette di configurare le voci in maniera indipendente.
5. Tramite appositi TAG, consente di variare dinamicamente le caratteristiche delle voci durante la riproduzione (velocità, volume e frequenza), inserire pause, enfatizzare termini o fare lo spelling.
6. Permette di catturare e riprodurre automaticamente il contenuto del ClipBoard.
7. Supporta tutti gli engine vocali compatibili con SAPI 4 e 5.
8. Integra una personalità virtuale dotata di intelligenza artificiale (si fa per dire) in grado di dialogare con l’utente.
Il programma è gratuito (freeware) e scaricabile liberamente. Ricordarsi di scaricare nel download tutte le sezioni interessate e installarle in successione. Nel caso di installazione di una sintesi vocale ricordarsi di andare nel pannello di controllo di Windows, in “sintesi e riconoscimento vocale” e applicare la sintesi in italiano.

Programmi gratuiti per la scuola

Di notevole interesse una raccolta di programmi utili per la didattica con alunni dislessici, realizzata dal 3° circolo di San Remo (Imperia) a cura di Antonella Pulvirenti, insegnante e socia. Il cd si intitola “Nuove tecnologie & DSA”, raccoglie programmi liberamente utilizzabili, distribuiti sotto Licenza Creative Commons, per la scuola materna ed elementare. Ogni sezione ha una raccolta di programmi di potenziamento delle abilità, della motivazione, con sussidi per verifiche.Da vedere e scaricare!

– Di notevole interesse i programmi liberi scaricabili dal sito http://www.ivana.it/ dell’insegnante Ivana Sacchi. Sono programmi per la scuola primaria e secondaria di primo grado e per alunni con difficoltà specifiche.

– Progetto “Visual Basic Scuola” nato e cresciuto nelle scuole e tra gli insegnanti; si rivolge soprattutto coloro che operano in ambito educativo e che sono, a vario titolo, interessati ad un uso “attivo” delle nuove tecnologie dell’educazione. Da alcuni anni VBSCUOLA.IT ospita ancheuna sezione dedicata ai libri elettronici creati con MS Reader. Il sito favorisce e stimola lo scambio di esperienze e materiali didattici senza fini commerciali. http://vbscuola.it

– Segnaliamo le pagine di uno sviluppatore in Visual Basic all’indirizzo www.maurorossi.net in particolare per due programmi: Tutore Dattilo che serve per iniziare all’uso veloce della tastiera del PC, e Magic Reader un programma che con la sintesi vocale di Windows legge i file .txt (anche i file dei libri di testo possono essere trasformati in .txt con un prgramma OCR). Programmi free.

Servizi gratuiti su Internet

Liber Liber, nota per il progetto di biblioteca telematica accessibile gratuitamente (progetto Manuzio) e per l’archivio musicale (LiberMusica), è una o.n.l.u.s. (organizzazione non lucrativa di utilità sociale) che ha come obiettivo la promozione di ogni espressione artistica e intellettuale. In particolare, Liber Liber si propone di favorire l’utilizzazione consapevole delle tecnologie informatiche in campo umanistico e di avvicinare la cultura umanistica e quella scientifica, (…) nelle pagine del sito potete trovare audiolibri ed ebook in diversi formati, divisi in ordine alfabetico per autore ed argomento.

– Su Rai Radio1, sul sito “Fantasticamente” si trovano disponibili e scaricabili audioracconti, audiofiabe, audiolibri, interviste, …http://www.radio.rai.it/radio1/fantasticamente/

– Altro sussidio utile può essere la consultazione in Rete dell’enciclopedia libera Wikipedia, attualmente contiene 213.474 voci. La trovate all’indirizzo: p://it.wikipedia.org/wiki

 

http://www.aiditalia.org/it/software_gratuito_per_i_libri_digitali.html

Associazione Italiana Dislessia

vi presento un ottimo sito sulla dislessia, vi consiglio di tenerlo d’occhio!

 

http://aidparma.wordpress.com/

 

Dislessia e inglese: in Umbria dal 28 agosto

riporto da scuola magazine

Dislessia e giovani studenti: nel cuore dell’Umbria dal 28 agosto una settimana per imparare l’inglese divertendosi

Dal 28 agosto al 3 settembre, appuntamento tra didattica multimediale, corso di lingua e interazione sociale.

Parte dal 28 agosto, e proseguirà fino al 3 settembre, il 6° campus @pprendo con focus inglese, promosso dall’AID (Associazione Italiana Dislessia) in collaborazione con il Centro F.A.R.E. (Centro specialistico di Formazione, Abilitazione, Ricerca ed Educazione di Perugia). Una settimana nel cuore dell’Umbria per conoscere e sperimentare strategie di studio più efficaci e interagire attraverso momenti di gruppo tra coetanei in un contesto informale. Il campus si pone l’obiettivo di stimolare i ragazzi con Difficoltà di Apprendimento alla condivisione delle esperienze in un clima di totale serenità, all’aria aperta, al fine di stimolarne l’apprendimento e l’autostima. Il percorso accompagnerà i giovani partecipanti verso un cammino di crescita e di responsabilizzazione che solo l’esperienza di gruppo può offrire. La splendida cornice della medievale Villa Taticchi, immersa nel verde del circondario perugino, (precisamente a Ponte Pattoli) è una struttura ben attrezzata, dotata di un’aula informatica con connessione ad internet per i laboratori multimediali.
Focus inglese: partendo da obiettivi base, come l’avvicinare i partecipanti a strategie alternative di lettura e scrittura attraverso l’utilizzo di strumenti compensativi informatici da utilizzare per lo studio in generale, o fornire la possibilità di apprendere nuove tecniche che possano aiutarli nella organizzazione e nell’esposizione delle loro conoscenze, il team di esperti docenti messo a disposizione, consentirà al gruppo di apprendere di approfondire anche i fondamenti della lingua inglese; un’esperienza significativa e innovativa per consentire ai giovani di rendersi indipendenti nel contesto sociale contemporaneo, in cui la conoscenza dell’inglese, è risaputo, è diventata sempre più fondamentale.
Il campus è rivolto ai giovani di Scuola Secondaria di Primo e Secondo grado.
Nelle sei giornate i ragazzi verranno divisi in gruppi per fasce d’età e competenze e parteciperanno alla parte didattica di 5/6 ore giornaliere divise tra lezioni e laboratori sia per lo studio in generale che per la lingua inglese.

Materiali utili per la didattica con bambini dislessici

 

Il CD è una raccolta ragionata e documentata di oltre 50 software gratuiti, adatti alla didattica con alunni dislessici (DSA:dislessia, discalculia, disgrafia, disortografia) nella scuola primaria (dai 5 ai 10 anni).
Pur non essendo un handicap, la dislessia impedisce di fatto la maggior parte delle attività scolastiche di routine, poiché riguarda ciò che nella scuola è al tempo stesso canale e contenuto dell’apprendimento: la lingua scritta (Circ. Moioli, n 4099/04 e successive). Il CD contiene diverse tipologie di software, adatti a compensare carenze, ad intervenire con rinforzi specifici su particolari difficoltà, a potenziare abilità e motivare all’apprendimento, ma anche a fornire agli alunni con DSA gli strumenti compensativi raccomandati dal Ministero. Per consentire ai docenti una scelta oculata, in base alle necessità formative dei singoli bambini, ogni software è corredato da una scheda, che ne illustra le implicazioni didattiche per questa particolare problematica. La risorsa ha ricevuto l’approvazione dell’Associazione Italiana Dislessia.
Vai alla risorsa >>

lim.tutor@gmail.com